Allergia e PNL: una possibile soluzione! Un anno dopo

30 April, 2011

pnl-e-allergia2Visto il periodo, a grande richiesta (e dopo numerosi successi) pubblico nuovamente un articolo postato un anno fa sulle allergie primaverili e sulla pnl come possibile soluzione.

Possiamo davvero risolvere alcuni tipi di allergia con la PNL?

La primavera è arrivata e, come ogni anno, alcuni miei amici e conoscenti hanno iniziato a starnutire, lacrimare e sviluppare alcune reazioni allergiche. Ritengo che, in molte occasioni, il semplice fatto che una persona sappia cosa aspettarsi faccia scatenare la reazione…

Affermazione forte? Vediamo!

Partiamo con un po’ di storia… L’immunologo Michael Levi, vincitore di un prestigioso premio della World Health Association per i suoi lavori che dimostravano i legami tra i virus e le infezioni, descrisse le allergie come una sorta di fobia che il sistema immunitario sviluppa in risposta ad una particolare sostanza. Da questa prospettiva, qualcosa di innocuo (ad esempio il polline) diventava pericoloso e faceva entrare il sistema immunitario in panico.

Hai mai notato che alcune reazioni allergiche, in alcuni momenti (ad esempio prima di addormentarsi) scompaiono?

Così come una fobia, anche un’allergia è una risposta condizionata. Alcune ricerche nel campo della psiconeuroimmunologia (condotte dallo psicologo Robert Ader e altri) hanno dimostrato come le allergie possono essere infatti condizionate più o meno come Pavlov ha fatto con i suoi famosi cani.

In un interessante studio, alcuni porcellini d’India furono sovraesposti ad una sostanza chimica fino a diventarne allergici. Successivamente continuarono l’esperimento aggiungendo alla presenza della sostanza anche un profumo specifico. Infine i ricercatori fecero annusare ai porcellini solamente quel profumo (senza esporli alla sostanza chimica per la quale avevano sviluppato l’allergia) e nelle cavie si scatenò comunque la reazione allergica completa con conseguente rilascio di istamina, così come se fosse stato presente l’allergene.

Altro esempio eclatante fu presentato dal dott. John MacKenzie che stava trattando una persona con l’allergia per le rose. Prima della sessione mise nel suo studio una rosa finta e, non appena la paziente entrò nella stanza e vide la rosa (senza rendersi conto che non era reale) iniziò a sviluppare sorprendentemente un’intensa reazione allergica.

Ulteriori esperimenti hanno dimostrato come le nostre convinzioni e aspettative sulle allergie possono giocare un ruolo determinante nella reazione del nostro organismo.

Seguendo l’idea del dott. Levi, vale a dire che l’allergia si comporta come una fobia, Robert Dilts (che fu il primo e storico apprendista di Bandler e Grinder e co-sviluppatore della PNL) riprese la tecnica del “fast phobia cure” e la adattò a questo contesto.

Alla base del suo approccio c’è proprio l’idea che il nostro sistema immunitario si può “allenare”: allo stesso modo in cui può essere condizionato nello sviluppare un’allergia, così può essere ri-educato a rispondere in modo tranquillo ad una sostanza che in precedenza era stata marchiata come “nociva”.

Visto che è periodo ho pensato di postare la tecnica così da poterti cimentare e vederne i risultati. Se hai frequentato un PNL Practitioner dovresti essere in grado di seguire i passi con facilità.

1. Fai riaccedere mentalmente la persona allo stato: “come ti senti quando sei in presenza dell’allergene”? Nota le reazioni fisiologiche, il respiro, i movimenti oculari, ecc.

2. Stabilisci lo stato desiderato e testa l’ecologia: come si vuole sentire in presenza della sostanza? Come sarebbe la sua vita senza allergia? Nota se eventualmente ci possono essere conseguenze in qualche modo negative. Se è tutto ok procedi al punto 3.

3. Trova un controesempio: c’è mai stata una volta in cui la persona è stata vicina all’allergene (o ad una sostanza molto simile) e il sistema immunitario ha risposto in modo appropriato anziché con la reazione allergica? Se sì, falla accedere allo stato e àncoralo (A).

4. Dissocia la persona. Chiedi alla persona di immaginare uno schermo in plexiglass che va da una parete all’altra e che la ripara. Poi chiedile di vedere se stessa dall’altra parte dello schermo (sempre con l’àncora positiva attivata) mentre dispone della nuova risorsa che ha imparato (A).

5. Falle immaginare di introdurre gradualmente dall’altra parte dello schermo di plexiglass la sostanza che prima le creava il problema e falle notare come l’altra “se stessa” è tranquilla e il suo sistema ha imparato come comportarsi in presenza di quell’elemento (àncora A sempre attiva).

6. Riassociala. Porta la persona indietro nel suo corpo facendole immaginare che si trova in presenza della sostanza (mentre continui a tenere l’àncora A attiva).

7. Ricalco nel futuro. Falle immaginare una situazione futura in cui si troverà in presenza della sostanza e si sentirà completamente a suo agio, poiché ora il suo sistema immunitario “possiede la conoscenza della risposta appropriata a quella situazione”.

8. Test

ATTENZIONE BENE: è evidente che nel caso di un’allergia grave (ad esempio in mancanza di qualche enzima particolare) è da EVITARE accuratamente l’applicazione di questa tecnica! Confido nel tuo buon senso e ti sprono ad accertarti di fare le cose propriamente… Innanzitutto è fondamentale capire la differenza tra un’allergia che può causare uno shock anafilattico e una semplice allergia ai pollini…

A questo punto ti auguro un buon allenamento e fammi sapere come è andata :-)

Tags: , , , , , , ,
| Commenti (164)



164 Commenti per: “Allergia e PNL: una possibile soluzione! Un anno dopo”



  1. dr oz weight loss medicine

    It is a fact that nidora is entirely new for the people but
    this product for weight loss has been under observation and clinical
    test from last 20 years or even more time under the guideline of dr oz weight loss medicine.

    All of these chemical substances begin to function automatically to make sure you burn up massive amounts of unwanted weight.
    Those are much healthier selections, and will give you what you need Don’t just
    consume empty carbohydrates either (A LOT of white foods are
    like this).

  2. city and guilds plastering courses

    I drop a leave a response whenever I appreciate
    a post on a blog or I have something to contribute to the
    discussion. Usually it is a result of the fire communicated in the post I looked at.
    And on this article Pnl Ekis

  3. cheap vps for seo

    magnificent points altogether, you just received a emblem new reader.
    What could you suggest in regards to your publish that you simply made a few days
    in the past? Any positive?

  4. trade show table covers cheap

    Thanks for sharing your thoughts on trade show tablecloth.
    Regards

  5. Renue Derma

    Great web site you have got here.. It’s difficult to find excellent writing like yours these days.
    I really appreciate individuals like you! Take care!!

  6. Aline

    Ask these queries to any potential representative and listen to their responses.

  7. home office desks walmart

    Since these cards arе printed аt homе, іt turns ouut to bе
    muc more affordable. – Ƭһе Lepoin Irish pub -Situated opposite tɦе Pheasant Plucker, tҺіѕ ⅼarge Irish puub hаѕ a friendly
    fsel tο іt ɑnd an impressive sound system.
    Уоu may һave an idea ᴡhere tо install, ƅut yyou must ascertain іf іt іѕ thе
    safest ρlace οr not.

    Feel free tօ visitt mу webpage home office desks walmart

  8. john

    I am no longer positive the place you’re getting your info, but good topic.
    I must spend some time learning more or figuring out more.

    Thank you for magnificent information I used to be searching for
    this info for my mission.

  9. welcome-canada

    Banks and buyers are going to want proof you may have given nice thought to what you are promoting concept.

  10. licexam preparationmaterial

    It’s remarkable to ggo to see tbis site and reading the views of all colleagues on the topic of this post,
    while I am also keen of getting know-how.

  11. Oil Mill Plants

    ag oil press bho oil extractor seed oil extraction machine essential oil extraction machine oil press machine price

  12. Bennett

    Hey there other sites works well however your site is running slowly which took close to one minute to actually load up, I don’t know whether it’s my own issue perhaps web site problem.
    Nevertheless, I am going to appreciate you for
    placing excellent content. I believe it has already been literally helpful to individual who seem to visit here.
    I am hoping I’ll be able to find even more amazing content
    and I should certainly complement your site simply by telling you’ve done awesome writing.
    I now have you saved to bookmarks to look at new stuff you publish.

  13. Alease

    With havin so much content do you ever run into any issues of plagorism or copyright infringement?
    My blog has a lot of completely unique content I’ve either created myself or outsourced but it
    appears a lot of it is popping it up all over the internet
    without my agreement. Do you know any ways to help stop content from being stolen? I’d really appreciate it.

  14. sports direct voucher code

    What’s up, after reading this amazing paragraph i am also cheerful to share my know-how here with colleagues.

Corsi di PNL Ekis

Master in Coaching