Che dono sei? PNL e… compleanni

28 December, 2011

pnl-35-alle3Questo è un articolo diverso dal solito, scritto in un giorno per me speciale che è arrivato alla trentacinquesima edizione :-)

Ecco alcuni pensieri che, da quando mi sono svegliato questa mattina, mi hanno accompagnato in questo 27 dicembre 2011. Partiamo dall’inizio in un momento imprecisato tra le 8.00 e le 8.30…

Che meravigliosa sensazione, svegliarmi sapendo che oggi è una giornata speciale, che tante persone grazie alla memoria naturale, all’avviso sul telefono, al memo di facebook o di skype, all’agenda, al calendario appeso al muro… oppure per pura coincidenza :-) oggi penseranno per un istante a me e mi manderanno della bella energia… e io la prendo tutta!

Eh sì, oggi è il mio compleanno :-) non sono sveglio neppure da un’ora e ho già ricevuto alcune centinaia di auguri… mi sento speciale e privilegiato e sento che siete in tanti a volermi un gran bene… grazie, è una sensazione che conto di provare il più spesso possibile :-)

Dopo un “Buon Compleanno” canoro tra il jazz e il rock arrangiato dal mitico Gio Sposito (sono ancora qui che rido… 😀 ) mi è arrivato un sms con una domanda: “Esiste un dono più grande di sapere che il giorno in cui si è nati è stato un grande dono per tantissime persone?”

Non lo so, ma questa idea mi fa stare veramente benissimo :-) e credo faccia in qualche modo parte della mia “mission”.
Ricordo ancora le lacrime di gioia che ho versato quando l’anno scorso la mia Noe (che è ancora di là che dorme… strano :-) ) mi ha dato il suo “regalo speciale” dove mi ricordava tutto ciò! Grazie per la domanda Cris :-)

Proprio qualche giorno fa leggevo una frase di Neale Donald Walsch che diceva “Non entrare nella vita di qualcuno se non riesci ad essere un dono. Quando qualcuno entra inaspettatamente nella tua vita, cerca di capire quale dono è venuto a ricevere da te”…

Ed ecco che dopo qualche ora William mi scrive un sms (perché con twitter era troppo lunga!) con una storia zen bellissima:

L’allievo chiese: “quanti anni ha maestro?”. Risposta: “nessuno!!!”.
L’allievo capì e riformulò: “quanti anni ha già vissuto?”. Risposta: “in tutto o in questa vita?”.
L’allievo un po’ scoraggiato provò ancora: “Maestro…”
L’allievo venne interrotto.
“Come te sono nato oggi… ricordo me stesso che è nato ieri e nulla so di quello che nascerà domani”.
E l’allievo ancora “E oggi?!”… “mangio il riso nella ciotola e bevo il tè nella tazza… l’essenza dello Zen è la realizzazione del momento”.
L’allievo annuì.

L’augurio di Willy è “che tu abbia riso e tè ogni giorno”… e siccome so che sei un vecchio marpione di PNL leggo l’ambiguità linguistica (forse casuale… ;-)) e ti prometto che mi impegnerò ogni giorno a ridere e mantenere (oltre che migliorare) me stesso 😉

Essere un dono, vivere nel presente, giornata di regalimmmmhhhh there’s a pattern here direbbe Richard Bandler :-)

Non ho ancora capito il significato di questo schema che si ripete (pattern)… e onestamente non mi interessa, sono felice lo stesso 😉

I messaggi continuano ad arrivare anche ora che è quasi mezzanotte… grazie di cuore a tutti, mi sento tanto fortunato e me ne vado a nanna con un anno meraviglioso in più all’anagrafe e la consapevolezza di avere moltissime persone attorno che mi vogliono bene.

Buonanotte e, come ha imparato a cantare Alice, da domani si festeggia il Buon NON compleanno fino all’anno prossimo 😉

Tags: , , , , , ,
| Commenti (13)



13 Commenti per: “Che dono sei? PNL e… compleanni”



  1. Sabry

    Che dono sei?
    Un Professionista, un Collega e un Coach straordinario per tante persone! Una Persona su cui contare, un Amico speciale per altre! E per me, oltre a tutto questo… Un BRO meraviglioso!!! Grazie di essere entrato nella mia vita!
    Ti voglio bene!!!

  2. Alessandro Mora

    Sis… :-)
    Grazie a te, è un onore… un abbraccione!

  3. Francy

    Meraviglioso questo articolo! E anche stavolta mi hai fatto piangere!!
    Sei grande, ciao Alle!
    E grazie…. per tutto quello che doni.

  4. Alessandro Mora

    Noooo Francy… era da sorridere, mica da piangere :-) Vabbè se erano lacrime di gioia te le concedo 😉
    Un abbraccio e grazie di cuore.
    Alle

  5. Cristina

    Bellissimo Alle!
    Sai cogliere sempre l’essenza migliore in ogni occasione!
    E sai farla arrivare al cuore di ogni persona che incontri!
    Grazie

  6. Rosy Falcone

    Bell’articolo Alle! Ho gioito con te e provato l’emozione di quanto bello e’ ricordarsi che la vita e’ veramente un gran dono. Grazie per avermelo ricordato e che tu possa vivere altre centinaia di giorni al massimo della felicita’ e della gratitudine!!!!

  7. Stefano Tavoletti

    Oh che cavolo di articolo hai scritto Alle…..in senso positivo chiaramente….mentre lo leggevo risonava piacevolmente nei miei orecchi una potentissima ancora auditiva: la tua voce!!! ho letto questo articolo in associato…e ti dirò…che mi ha fatto provare delle bellissime sensazioni…un abbraccione e ancora auguri…..aspetto il tuo libro… mica hai abbondonato il progetto
    ? Ciao Stefano

  8. Alessandro Mora

    Grazie Cri e Rosy :-)
    Ciao Ste, come sai le ancore auditive sono le mie preferite :-)))) Un abbraccione anche a te e tranquillo, non ho abbandonato il progetto 😉

  9. Monica

    Che articolo super bello Alle, grazie!!!! Come sempre arrivi al cuore …
    Bello “che tu abbia riso e te ogni giorno….”, lo terro’ a mente….
    Um abbraccione forte e ancora grazie per le bellissime sensazioni e nuove percezioni che mi fai provare!!!! W la tua mission!!!
    Con te, moni

  10. Alessandro Mora

    Grazie mille Monica 😉
    Un abbraccione anche a te.

  11. Lorena

    WOW!!! quanta bella energia, grazie per il dono dei talenti che condividi…
    Buon non compleanno…insomma la festa continua!!
    un abbraccione!

  12. Pnl Ekis » Blog Archive » Chiedi, parla, discuti… ma smettila di pensare! PNL e aspettative - Alessandro Mora

    […] fanno impazzire quelle persone che pensano che gli altri abbiano il dono della telepatia! Credo che capiti a tutti in qualche occasione di indovinare cosa stia pensando […]

  13. Chiedi, parla, discuti… ma smettila di farti i film! PNL e aspettative | Coaching per te

    […] fanno impazzire quelle persone che pensano che gli altri abbiano il dono della telepatia! Credo che capiti a tutti in qualche occasione di indovinare cosa stia pensando […]

Corsi di PNL Ekis

Master in Coaching