Domani è già qui

24 May, 2009

Sono appena tornato da Amsterdam dopo 5 giorni di “Ipnosi” con Richard Bandler e John La Valle. In questa occasione sono stato in splendida compagnia di Pacci, Silvia, Mattia, Carmen e Riccardo e devo ammettere che ci siamo fatti riconoscere in senso positivo in mezzo alla pnl internazionale 😉

Oggi è il primo weekend libero da corsi da un po’ di tempo e stamattina ho fatto un giro in centro. Ho comprato un cd particolare, si chiama DOMANI 21-04-2009 e contiene la canzone con il videoclip fatto da più di 50 artisti italiani in favore della ricostruzione del conservatorio e del teatro dell’Aquila colpiti dal terremoto del mese scorso.

Ecco quello che definisco un bell’esempio di pnl nel mondo musicale… ci vorrebbero più messaggi di questo tipo: iniziare ad alzare gli occhi e guardare a domani, giorno in cui splende il sole, cominciando ad agire qui ed ora per ricostruire ed abbellire tutto quanto.

Shit happens dicono gli anglosassoni, ed è inutile continuare a riguardare, a riascoltare (e ad annusare in senso letterale) ciò che ci ha fatto stare male… e se il domani sembra lontano per qualche ragione, chiudi gli occhi, avvicinalo, ingrandiscilo, riempilo di colori e guarda te stesso nell’immagine mentre stai sorridendo… e inizia a fare qualcosa, ti accorgerai che domani è già qui.

Il video è su youtube, guardalo e poi corri a comprarlo come ho fatto io (5 euro).

Domani è già qui domani è già qui…

| Commenti (1)



Un Commento per: “Domani è già qui”



  1. Ilaria

    Carissimo Alle,
    sono d’ accordo: shit happens ed è inutile stare lì a rimestare, bisogna pulire e andare oltre, avanti c’è sicuramente qualcosa di meglio.
    Grazie Alle
    un abbraccio
    Ila

Corsi di PNL Ekis

Master in Coaching