Hai fatto le pulizie pasquali del tuo cervello? PNL e “decorazioni d’interno”

10 April, 2012

pnl-e-pulizieMolte persone associano questo periodo alle famigerate “pulizie pasquali”: fanno il cambio degli armadi, buttano via le cose inutili ammucchiate da qualche parte, puliscono i vetri rigorosamente dentro e fuori… insomma lavorano per tirare tutto a lucido e far risplendere casa.

La mia domanda è: ti sei fermato un istante per fare anche le “pulizie pasquali” del tuo cervello?

Infatti, durante l’anno, veniamo a contatto con pensieri sporchi (no, non in quel senso… 😛 ), intendo pensieri contaminati da pessimismo, limitazioni, giudizio, decisioni sbagliate, sensi di colpaquante volte persone attorno a noi ci dicono:lascia perdere, tanto non ce la farai”, “ma chi te lo fa fare di sbatterti così”, “non volare troppo alto altrimenti quando cadi ti fai male”, “mi hai fatto rimanere veramente male”, “pensi solo a te stesso e non a chi ti sta intorno”, “sei incostante”, “sei inaffidabile”, … (mettici quello che vuoi!).

pnl-pulizie-pasqualiAddirittura a volte ce lo diciamo noi stessi!!! Bella idea! Doh!

Questi pensieri fanno della gran polvere, ci imbrattano i muri del nostro cervello, li ingialliscono e li scrostano. Questi pensieri si accatastano sul pavimento della nostra mente e fanno del gran disordine… e purtroppo ci impediscono di ritrovare velocemente le buone idee e le ottime convinzioni che sono lì, in mezzo alla confusione.

Sento quasi ogni settimana Richard Bandler (il co-creatore della PNL) chiedere durante i corsi: “se qualcuno entrasse in casa tua e iniziasse a imbrattarti i muri, lo lasceresti fare? No, vero? E allora perché lasci che brutte idee o ricordi imbrattino il tuo cervello?

E allora benvenute pulizie di Pasqua! :-)

Oggi ti voglio dare 3 semplici spunti per iniziare a diventare il decoratore d’interni della tua mente:

pnl-pulizia-perfetta1) Innanzitutto prendi quelle “macchie” che ogni giorno hai davanti agli occhi (e che ti danno fastidio) e “passa una mano di bianco”: rendi “neutro” ciò che non è importante ricordare. Se sei già un PNL Practitioner usa le sottomodalità: dimensione, distanza, colore, luminosità (per citarne alcune visive) ti daranno una grande mano! Ingrediente chiave: la velocità! Lo sai che il nostro cervello impara velocemente.

2) Poi prendi le esperienze belle e le idee motivanti: colorale e rendile grandi… crea un tripudio di toni affascinanti, in modo da poter stare in una casa in cui è bello vivere. E aggiungi anche una bella musica, la colonna sonora che più ti piace per la tua giornata. E guardati mentre stai alla grande, nota i dettagli.

3) A questo punto pensa a cosa vuoi che ti aspetti nei prossimi giorni e guardati nel tuo film mentale: ATTENZIONE!!! Guardati in questo secondo modo. Fino a prova contraria il cervello è TUO: pensa cosa vuoi che accada e non a quello che non vuoi!
Usa la tecnica di Alice in WonderPNLand 😀 non te la ricordi? Cliccaci sopra e rileggi i passi nell’articolo.

In questo modo stai dando una direzione al tuo cervello. Stai dicendo alla tua neurologia: “voglio pensare (e vivere) così!”… e il tuo cervello, che è uno strumento straordinario, si attiverà per metterti nelle migliori condizioni affinché tu possa creare queste circostanze nella realtà.

Buon lavoro e fammi sapere come sta andando! 😀

P.S. Se vuoi venire a conoscere più da vicino la PNL insieme a me e con la mia modalità, partecipa a uno dei PNL Night Seminar che terrò nelle prossime settimane in diverse città.
Ti aspetto :-)

Tags: , , , , , ,
| Commenti (11)



11 Commenti per: “Hai fatto le pulizie pasquali del tuo cervello? PNL e “decorazioni d’interno””



  1. Hai fatto le pulizie pasquali del tuo cervello? PNL e “decorazioni d’interno” | Coaching per te

    […] Vuoi iscriverti ai commenti per questo post? […]

  2. Mercedes

    oh my god! sono veramente indietro: di pasquale solo uova e colombe 😀 niente pulizie. E siccome il tempo è sempre quello e io sono una donna in rinascita (niente di grave, rinasco ogni tot anni solo per divertimento) mi sa che lascio i vetri per più avanti e mi metto subito a fare la pulizia da te consigliata.
    Un abbraccio
    Mercedes

  3. Alessandro Mora

    😀 Grande Mercedes, come l’Araba Fenice 😀
    Sai che ho notato che molte persone, con le finestre e la casa più pulite, riescono a “vedere meglio” anche il loro futuro? Mah…

    Un abbraccione grande anche a te.

  4. Franco

    Grande Alle e prezioso come sempre.
    Buttare via quello che è nei cassetti della nostra mente è un’operazione fantastica e ricca di sorprese.
    Puoi scoprire quante cose occupano spazio vitale.
    Dipingere le nostre pareti sa così di fresco e tutto diventa più luminoso.
    Grazie Franco

  5. Alle

    Decisamente d’accordo con te :-)
    Avere la mente “leggera” aiuta a ripartire di slancio.
    Grazie Franco

  6. Giuse

    Bè, direi che visti il periodo (e non solo di pulizie Pasquali) il tuo articolo cade a FAGIUOLO!!! Pensavao che mettessi Maroni con in mano la Scopa Verde!!! 😀

    Sto affrontando il 3° trasloco nel giro di 2 anni (un PAZZO :-D) e ogni volta vedoi come una casa “normale”, con anche solo piccoli accorgimenti, può diventare un qualcosa di nuovo, caldo, accogliente, piacevole, motivante… in grad di darti fantastiche sensazioni di benessere.

    Fare lo stesso nella mente è una idea sensazionale e, si fa molta meno fatica, perchè non ci sono scale da fare o mobili da spostare… o se ci sono, si può lavorare sulle sottomdalità della Forza di Gravità! 😀

    Come sempre sei pieno di ottimi spunti di immediata applicazione e semplicità!

  7. Alessandro Mora

    Grazie mille Zio :-)
    Hai ragione e inoltre quando 1) i traslochi hanno dietro un motivo importante e meraviglioso, 2) hai un’idea precisa di come vuoi creare la nuova casa, sei capace di generare tutta l’energia che ti serve x fare un lavoro straordinario!!!
    Un abbraccio

  8. Gino

    Che dire, da un grande coach, non puoi che aspettarti consigli ed esercizi pratici e allora forza con le pulizie pasquali.:-)
    Un abbraccio
    Gino

  9. Alessandro Mora

    Grande Gino 😀
    Grazie mille del commento. Un abbraccio a te 😉

  10. Woodlands commercial roofing

    The overwhelming amount of damage floods leave behind can leave most
    home owners baffled. Don’t go more than 20 minutes or you may feel groggy.
    So before hiring the services of water damage companies you must know about the terms and conditions of these companies.

    Feel free to visit my web blog; Woodlands commercial roofing

  11. Moshe

    Utterly indited content , thanks for selective information .

Corsi di PNL Ekis

Master in Coaching