Tu ci credi alle favole? PNL e magia.

13 March, 2013

pnl-oz-the-great-and-powerfulSarà che in questo momento sono a qualche chilometro da DisneyWorld… o forse che ieri sono andato a vedere il prequel de “Il mago di Oz” intitolato “Oz the great and powerful”… o forse qualche chiacchiera che ho fatto nei giorni scorsi… non lo so, ma oggi mi piace l’idea di usare la metafora delle favole e della magia.

Sì, io ci credo. Nelle favole che mi fanno stare bene.

Mi spiego meglio: noi ci rappresentiamo la realtà tramite i nostri cinque sensi. In Programmazione Neuro Linguistica chiamiamo questa rappresentazione interna “mappa” e, come si impara al pnl practitioner, la mappa non è il territorio.

Ciò significa che al pari di una cartina stradale, una rappresentazione della realtà (per quanto accurata possa essere) non sarà mai la realtà stessa. Ci serve semplicemente per orientarci. Questo è il primo reale motivo delle incomprensioni tra le persone: ognuno vede la realtà tramite la propria mappa e, quando questa non è simile a quella dell’altra persona, nascono la confusione e la frustrazione.

E purtroppo in alcuni casi si arriva anche al punto in cui delle relazioni si interrompono perché “l’altro non mi capisce”… quando sono semplicemente due approcci diversi alla stessa realtà. È come se avessimo una cartina fisica e una politica dell’Italia… non ce ne è una giusta e una sbagliata, ce ne è una più utile o meno utile a seconda dell’obiettivo che abbiamo.

Quindi partiamo da un presupposto: ciò che crediamo sono sostanzialmente delle favole. Le nostre convinzioni non sono vere, sono solo delle grandi generalizzazioni! Alcuni credono a favole piacevoli, altri a favole brutte. Altri ancora dicono di non credere nelle favole e se ne raccontano una per conto loro… :-)

pnl-oz-bollePenso che la nostra vera “magia” stia nel quanto siamo in grado di trasmettere la nostra “favola” alle persone che ci sono attorno. E per farlo serve che ci crediamo con ogni cellula del nostro corpo. Prendendo in prestito la metafora da una persona a me molto cara, è come se fossimo in una bolla magica che ci protegge e che non lascia che pensieri, parole, azioni e comportamenti di altri interferiscano con ciò che stiamo creando.

Se Edison non avesse creduto nella propria favola, non avrebbe creato la prima lampadina (dopo i migliaia di tentativi). Se Walt Disney non avesse creduto nella propria favola, Orlando probabilmente sarebbe ancora una palude 😉 e noi non ci saremmo divertiti a leggere Topolino o a guardare film d’animazione… E pensa a quante persone l’hanno fatto e lo continuano a fare ogni giorno: c’è un numero enorme diquesti esempi in ogni campo. Sono coloro che creano cambiamento.

Tornando ai noi, credo che troppe persone siano abituate a creare una sofferenza di cui non hanno bisogno… magari la loro vita sta andando alla grande ma poi, per qualche ragione, iniziano a focalizzarsi su pensieri stupidi o improduttivi e si fanno dei film mentali con conclusioni amare. E passano giornate a rimuginarci sopra…

E allora mi chiedo questo: pensa se alla fine dei nostri giorni ci facessero vedere lentamente, in slow motion, tutti i momenti meravigliosi della nostra vita che… ci siamo persi per strada perché eravamo concentrati su dettagli brutti e di minore importanza. Ci vedo molti che passerebbero tanto tempo a dire “azzz… mi sono perso quello mentre mi lamentavo… noooooo mi sono perso anche quest’altro mentre pensavo di non essere all’altezza… nooooo guarda qui quanto potevo godermela alla grande invece di starci male pensando a quello che non potevo fare…”.

Quando sei impegnato a lamentarti per ciò che non ti piace o che ti sta facendo male, stai spostando il focus sul posto sbagliato… e non ti rendi conto che ti stai perdendo le cose belle che stanno capitando: la tua favola.

Possiamo vivere la nostra favola in ogni momento della giornata. Quando tuo figlio ti guarda e ti sorride e tu gli sorridi… quando dai un bacio alla persona che ami dopo che non la vedi da un po’ di tempo… quando aiuti qualcuno ad essere migliore semplicemente perché sai che è la cosa giusta da fare… Dovrebbero essere momenti in cui il tempo rallenta e si estende… quasi come se fosse immobile, in modo che tu possa goderteli e portarli con te durante la tua giornata. Sono le piccole cose quotidiane che creano la magia delbenessere.

Sì, è vero, intervallate tra queste ce ne saranno alcune meno piacevoli e altre sgradevoli… è in questi casi che vuoi far accadere qualcosa di magico usando quel grande e potente strumento che hai a disposizione: la tua mente. Lì risiede la vera magia. Impara a usarla.

Nell’ultimo episodio della saga di Harry Potter, l’eroico maghetto, dopo essersi scontrato con l’acerrimo nemico Voldemort, si ritrova in una sorta di sogno… e lì incontra il suo mentore Silente e gli chiede: “Professore è vero tutto questo o sta accadendo dentro la mia testa?” e lui, nel suo solito tono deciso e rassicurante, risponde: “Certo che sta accadendo nella tua testa Harry… dovrebbe voler dire che non è vero?”

La mappa non è il territorio… ma come dice John La Valle “il territorio è la mappa”, perciò scegli di continuare a vivere la tua favola e fai di tutto per rendere l’impossibile… possibile :-)

Tags: , , , , , , ,
| Commenti (7)



7 Commenti per: “Tu ci credi alle favole? PNL e magia.”



  1. roberta benvenuti

    Grazie Alle,
    per avermi ricordato anche oggi di sognare e di costruire la mia favola , adoro le favole e credo che senza la vita sia veramente noiosa.
    Credo fermamente che i nostri sogni diventino realtà,tutto ciò
    che ho creato nella mia vita ne è la prova e perciò voglio continuare a sognare..ma con i piedi saldamente a terra…
    Un abbraccio.
    Roberta.

  2. Marilù

    “Professore è vero tutto questo o sta accadendo dentro la mia testa?” e lui, nel suo solito tono deciso e rassicurante, risponde: “Certo che sta accadendo nella tua testa Harry… dovrebbe voler dire che non è vero?”

    Non c’è nulla da aggiungere e tanto da apprendere.
    Mago magico come sempre, Albus Alle Silente.

    Grazie mille!!

  3. sandra

    Incantata …… leggevo con grande ammirazione l’articolo a voce alta e mio figlio Jacopo di tredici anni mi ha detto “sai che ho pensato anche io che mi sto perdendo su cose che mi distolgono dalle cose vere e voglio invece concentrarmi su quelle importanti” …grande Jacopo.
    Grazie a te di essere come sei… Alle grazie, davvero grazie.
    un abbraccio Sandra

  4. Stefania

    Articolo favoloso. Grazie & buone favole a tutti!!

  5. lisa :)

    Ciao Alle…
    di ritorno da TDC le coaching che mi si propongono, non a caso, si sono alzate di livello…e cercavo spunti tra le tue parole e nei tuoi articoli!!! Sto lavorando con una ragazza che perde davvero molto tempo ed energia nel lamento e nella recriminazione….LE FARO’VEDERE LA SUA FAVOLA….quella che si sta perdendo!!! La capisco e la voglio guidare a vedere ciò che di magico c’è nella vita…quella magia e potere in cui ogni giorno ORA io credo!!!
    Grazie

    Lisa :)

  6. Bordeianu

    NON IGNORARE PRENDETE IL TEMPO DI LEGGERE CE TESTIMONIANZA CHE HA CAMBIARE LA MIA VITA
    Il mio nome è signora BORDEIANU ho 40 anni sono una madre di una figlia di 3 anni. Un mese fa mia figlia soffriva di cancro al cervello. Ho avuto 20000€ per garantire il suo recupero così mi metto alla ricerca di prestito. Ma purtroppo per me io stavo frodare di essere creditore senza scelta che ho perseverato nella mia ricerca per fortuna che il mio coraggio mi ha messo sulla persona giusta Karen GARCIA PINTO di signora che mi ha dato un prestito di 20000€ in 72 ore solo tramite bonifico bancario, che ha permesso la guarigione di mia figlia e l’apertura della mia piccola impresa. Questa prova è per te che sono stanchi di essere rifiutati dalle banche. Avete abbastanza sai dove mettere la testa che segue i vostri problemi finanziari. Avete bisogno urgente, veloce, affidabile e legittimo di un singolo indirizzo di finanziamento per essere soddisfare: pinto.karen01@gmail.com

  7. eric financee

    Avete bisogno di prestiti per progetti, investimenti, prestiti personali, prestiti aziendali, prestiti immobiliari, prestiti per studenti, prestiti di consolidamento e prestiti per diversi progetti? Per coloro che desiderano ottenere un prestito dalla nostra società dovrebbero contattarci oggi a (ericfinancee@gmail.com o ericfinancee@outlook.com) e ottenere il vostro prestito oggi.

Corsi di PNL Ekis

Master in Coaching